Il quartiere Ostiense, ieri, oggi e domani - Visita guidata Roma

10/01/2018
Salva nei preferiti Preferito
DETTAGLI
Comune: Roma
DESCRIZIONE
Sabato 13 gennaio, h 15.00
Roma da vivere
Il quartiere Ostiense, ieri, oggi e domani
Visita guidata
La visita sarà condotta da: Ornella Massa, storica dell'arte esperta di urbanistica moderna e contemporanea in possesso dell'abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.
Accoglienza e registrazioni: da 30 minuti prima, all'angolo tra Via del Commercio e Via del Gazometro.
Durata: circa 2 ore.
Contributo associativo per partecipare alla visita guidata: €10 adulti; €6 (14-17 anni); €3 (6-13 anni); gratis (0-5 anni).
+ eventuale auricolare (vox).
*Nel caso in cui i gruppi superassero i 15 iscritti, sarà nostra cura prenotare per voi l'utilizzo di un auricolare per rendere l'ascolto della nostra guida piacevole e rilassante. Il costo dell'auricolare è di euro 2.
Sconto: €1 di sconto per ciascun partecipante (bambini e adulti).
Per ottenere lo sconto dovrete specificare al momento della prenotazione il nome del portale in cui avete letto di questa visita.
Prenotazioni (consigliate ENTRO IL GIORNO PRIMA): via mail aromaelazioxte@gmail.com o inviando un SMS al nostro coordinatore Cinzia 3494687967, indicando data e titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, numero dei partecipanti (specificando l'età di eventuali bambini), numero di cellulare e indirizzo mail.
*La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma e per essere ricontattati in caso di variazioni.
Descrizione:
Questa passeggiata si dipana lungo la Via Ostiense, antichissimo percorso che conduceva al mare, ma soprattutto alle preziose saline. Inizialmente via circondata da vigne e sepolcreti fu la parte della città scelta, dopo il divenire Roma capitale, per lo sviluppo industriale e ancora oggi il panorama è punteggiato di ciò che rimane di questo sviluppo, sospeso nel tempo. Luogo nonostante tutto di grande fascino Via Ostiense ha tante storie piccole e grandi da raccontare: dal Gasometro alla Centrale Montemartini, oggi felice connubio tra archeologia industriale e arte antica, dai Mercati Generali alla street art, che ha tentato con i suoi colori di portare una nuova identità al quartiere, all’Università di Roma Tre, alla Basilica di San Paolo, la passeggiata è un’occasione per far rivivere queste storie e rivalutare un territorio che si presenta ostico e vuoto agli occhi del frettoloso passante.
RISPONDI
RISPONDI

Annunci gratuiti a Roma