CORSO DI DIFESA PERSONALE KUAI

25/09/2017
Salva nei preferiti Preferito
DETTAGLI
Prezzo: 40 €
Comune: Roma
DESCRIZIONE
Corso di Difesa Personale - Kuai
(Difesa Personale Militare Italiana)

lunedì e mercoledì dalle 18:00 alle 19:00
(prima lezione prova gratuita)
40 euro al mese

-Questo corso si rivolge a tutti coloro, uomini e donne, che vogliono acquisire maggior sicurezza nella vita di tutti i giorni, affinchè qualsiasi persona sia in grado di difendersi, di disarmare e neutralizzare eventuali aggressori.

La difesa personale KUAI comprende sia tecniche fisiche per la difesa dalle aggressioni, sia un profondo lavoro psicologico, ma è la parte della prevenzione che ha il ruolo più importante.

Con un corretto comportamento di prevenzione si riesce il più delle volte ad evitare situazioni spiacevoli.

Il Sistema è caratterizzato dalla selezione delle tecniche di maggior efficacia e di maggior impatto, tralasciando la spettacolarità e quelle tecniche meno incisive, a vantaggio dell'approfondimento di quelle più essenziali e di effetto definitivo.

Del Sistema di lotta ravvicinata Militare fanno parte inoltre le Tecniche di DIFESA DA AGGRESSIONE ARMATA e le Tecniche di Lotta corpo a corpo con ARMA corta , con ARMA o ATTREZZO lungo e con ARMA o ATTREZZO snodato.

LE ORIGINI SONO DA ATTRIBUIRE ALLA LOTTA RAVVICINATA MILITARE

La "Lotta Ravvicinata Militare" è una tecnica di difesa personale, che ha le sue origini nel "Pancrazio" (dal greco pan'=tutta; cratos=forza; intera forza del corpo), sintesi della antica arte di combattimento greca e romana implementata con tecniche innovative, al fine di essere adatta alle esigenze del soldato moderno.

Questa antica disciplina prevede la quasi totalità di tecniche offensive (pugni, palmo aperto, gomitate, testate, leve, torsioni, calci, ginocchiate), di presa (immobilizzazioni, soffocamenti, pressioni su punti specifici), di difesa (schivata, parata, blocco, assorbimento, deviazione, caduta a terra), lotta a terra e di uso di armi bianche in offesa e in difesa.

Scopo della lotta ravvicinata militare è il combattimento corpo a corpo, con e senza uso delle armi, che prevede come risultato finale la neutralizzazione dell' avversario sia attraverso fratture degli arti, sia con colpi inflitti in punti vitali.

Essendo questa disciplina diretta al soldato in assetto di guerra, necessita che le sue tecniche debbano tenere conto del fatto che entrambi i combattenti siano dotati di adeguate protezioni balistiche (elmetto e giubbetto antiproiettile), che allo stesso tempo rappresentano un impedimento nei movimenti per peso e ingombro e una invulnerabilità ai colpi scagliati sulle parti del corpo protette dalle stesse.

La "Lotta Ravvicinata Militare", elaborata dal dr. Andrea Alati, maestro di fama internazionale, è nata in Italia su incarico dello Stato Maggiore dell' Esercito ed è riconosciuta come disciplina di difesa personale ufficiale delle forze armate e forze di polizia italiane.

Descrizione a cura dell' insegnante:

Walter Santini Istruttore Certificato Kuai
Leggi tutto Nascondi
RISPONDI
RISPONDI
Bakeca Consiglia

Annunci gratuiti a Roma