I 4 moschettieri, NIZZA E MORBELLI, ill. di A. Bioletto, 1936.

60 €
21/10/2017
Salva nei preferiti Preferito
DETTAGLI
Prezzo: 60 €
Tipo di annuncio:  Vendo
Annuncio per:  Libri
Comune: Roma
DESCRIZIONE
i 4 moschettieri

DI NIZZA E
MORBELLI

ILLUSTRAZIONI
DI
Angelo Bioletto

S. A. PERUGINA – PERUGIA
S.A. BUITONI – SANSEPOLCRO

VI - 1936 – XIV

Le Società Perugina
e Buitoni pubblicano
questo libro per i loro
affezionati clienti

15 Luglio 1936

LIBRO RARO DA COLLEZIONE
Legatura in cartonato figurato a colori, formato cm. 28,5X21, pagine 239, brossura editoriale, . Numerose illustrazioni a colori e in b/n. n.t., 8 belle tavole a colori, f.t., a piena pagina.
Dalla presentazione:
questo sollazzevole libro, contenente fanfaluche, motti, facezie, storielle ed episodi lepidi, radunati al solo scopo di muovere al riso, è stato scritto nelle ore seguenti i pasti e gli umili autori, con due cuscini - l'un sotto il capo e l'altro sotto le reni - col vino in fresco accanato, lo hanno gettato giù un po' per giorno, alla buona, tra una partita a scopa e una a scacciaquindici".

I Quattro Moschettieri è il titolo di una trasmissione radiofonica trasmessa dall'EIAR dal 1934 al 1937. Il programma si sviluppa in chiave umoristica tra canzoni (le musiche originali sono composte e dirette da Egidio Storaci), voci narranti e dialoghi, con Nunzio Filogamo nella parte di Aramis, inaugurando e portando al successo il genere della rivista radiofonica basata sulla parodia.
La trama fa riferimento al romanzo I tre moschettieri di Alexandre Dumas padre, riscritto da Angelo Nizza e Riccardo Morbelli con intenti comici, aggiungendo ai protagonisti del libro una serie di personaggi e situazioni improbabili che si rifanno alla cultura popolare dell'epoca.
Dalla trasmissione vengono tratti anche due volumi, intitolati I Quattro Moschettieri (1935) e Due anni dopo (1937). Firmati da Nizza e Morbelli, sono illustrati da Angelo Bioletto.
l programma, ideato da Aldo Spagnoli ed offerto dall'azienda Buitoni-Perugina, costituisce "il primo caso di sponsorizzazione in Italia".
Tra le iniziative promozionali abbinate alla trasmissione, di particolare successo, nelle edizioni del 1936 e del 1937, è il concorso a premi basato sulla raccolta di figurine disegnate dallo stesso Bioletto, contenute nelle confezioni dei prodotti dello sponsor.
Programma e concorso vengono soppressi nel 1937 ad opera del Ministero delle Finanze, a causa dell'effetto imitativo generato e delle proteste delle aziende concorrenti.
Recentemente (2004), Enrico Vaime e Nicola Fano hanno curato un adattamento teatrale della trasmissione, portato in scena da Simona Marchini e Antonello Fassari, per la regia di Gigi Dall'Aglio.

STATO DI CONSERVAZIONE: BUONO COME MOSTRANO LE IMMAGINI

Spese di spedizione euro 2 con posta prioritaria "piego di libri" o euro 4 con posta raccomandata "piego di libri", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria.

Non è prevista la consegna brevi manu

Pagamento:
postepay
bonifico bancario
vaglia postale
RISPONDI
RISPONDI
Bakeca Consiglia

Annunci gratuiti a Roma