L'ITALIA DEGLI ANNI DI PIOMBO 1965-1978, 1^ Ediz. 1991.

8 €
17/10/2017
Salva nei preferiti Preferito
DETTAGLI
Prezzo: 8 €
Inserzionista:  Privato
Tipo di annuncio:  Vendo
Annuncio per:  Libri
Comune: Roma
DESCRIZIONE
INDRO MONTANELLI
MARIO CERVI

L'ITALIA
DEGLI
ANNI DI PIOMBO 1965-1978

Rizzoli Editore

Prima edizione
Novembre 1991

Volume d'epoca con legatura cartonata, dorso in similpelle e cofanetto illustrato, pagine 344, formato cm. 12X19.

Stato di conservazione: OTTIMO COME MOSTRANO LE FOTO


Cominciò con la contestazione degli studenti della Università Cattolica per un aumento improvviso delle tasse, e nel giro di pochi mesi tutte le università e le scuole erano in aperta rivolta; sopraggiunse il cosiddetto "autunno caldo" dei grandi rinnovi contrattuali; si aggiunse il desiderio di una ventata di nuovo che attraversava il Paese. Poi sopravvennero le violenze degli opposti estremismi finché, il 12 dicembre 1969, una bomba esplosa nella Banca Nazionale dell'Agricoltura seminò morte e odio in Italia: si entrava nella lunga notte della Repubblica.
Tra il 1965 e il 1978 un vento di tensione percorre il mondo: le Guardie rosse di Mao, il colpo di Stato dei colonnelli in Grecia, la Guerra dei sei giorni e quella del Vietnam, l'assassinio di Martin Luther King, il Watergate, il "maggio francese". In Italia le manifestazioni alla Cattolica di Milano innescano una spirale di violenze che va dalle contestazioni studentesche al cosiddetto "autunno caldo" dei grandi rinnovi contrattuali. La marea delle rivendicazioni sociali sale sempre più impetuosa, mentre un governo troppo debole la osserva inerme. Ad annunciare la lunga notte della Repubblica arriva, il 12 dicembre 1969, la bomba di piazza Fontana. Gli opposti terrorismi e la "strategia della tensione" fanno dell'odio il fil rouge di questo periodo. L'attentato di piazza della Loggia e l'Italicus, il Piano Solo e lo scandalo nel Sid, Ordine nuovo e le Brigate rosse: la nazione - devastata anche da disastri come il terremoto del Belice - vive un crescendo di orrore che culmina con il sequestro e l'omicidio di Aldo Moro. Montanelli gambizzato dalle Br nel '77 - e Cervi tracciano la storia del momento più buio nel nostro dopoguerra. E cercano, al di là dei semplici giudizi, di fare luce sui molti interrogativi che ancora cercano risposta. Premessa di Sergio Romano.

Spese di spedizione euro 2 con posta prioritaria "piego di libri" opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria.

NON E’ PREVISTA LA CONSEGNA BREVI MANU

Pagamento:
postepay
bonifico bancario
vaglia postale
RISPONDI
RISPONDI
Bakeca Consiglia

Annunci gratuiti a Roma