Annunci gratuiti a Roma

Seguiamo Francesco D'Assisi,manuale per terziari francescani, 1964.

Salva in preferiti
Rimuovi dai preferiti
12
EURO
RISPONDI ADESSO
DETTAGLI
Tipo di annuncio:  Vendo Annuncio per:  Libri
Prezzo:  12 € Comune:  Roma
DESCRIZIONE
SEGUIAMO
FRANCESCO D'ASSISI

MANUALE
PER TERZIARI FRANCESCANI

UNIONE FRANCESCANA
FIRENZE
1964

Formato cm. 10X14, brossura, pagine 517.

FORNITO DI CUSTODIA ORIGNALE

STATO DI CONSERVAZIONE: OTTIMO COME NUOVO

San Francesco d'Assisi, nato Francesco Giovanni di Pietro Bernardone (Assisi, 26 settembre 1182 – Assisi, 3 ottobre 1226), è stato un religioso e poeta italiano.
Fondatore dell'ordine che da lui poi prese il nome, è venerato come santo dalla Chiesa cattolica. Il 4 ottobre ne viene celebrata la memoria liturgica in tutta la Chiesa cattolica (festa in Italia; solennità per la Famiglia francescana). È stato proclamato, assieme a Santa Caterina da Siena, patrono principale d'Italia il 18 giugno 1939 da papa Pio XII.
Conosciuto anche come "il poverello d'Assisi", la sua tomba è meta di pellegrinaggio per decine di migliaia di devoti ogni anno. La città di Assisi, a motivo del suo illustre cittadino, è assurta a simbolo di pace, soprattutto dopo aver ospitato i tre grandi incontri tra gli esponenti delle maggiori religioni del mondo, promossi da Giovanni Paolo II nel 1986 e nel 2002, e da Benedetto XVI nel 2011. Oggi, San Francesco d'Assisi è uno dei santi più popolari e venerati del mondo.
Oltre all'opera spirituale, Francesco, grazie al Cantico delle creature, è riconosciuto come uno degli iniziatori della tradizione letteraria italiana.
Il cardinale Jorge Mario Bergoglio, eletto papa nel conclave del 2013, ha assunto il nome pontificale di Francesco in onore del santo di Assisi.

Spese di spedizione Euro 2,00 con posta prioritaria "piego di libri", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria.

Pagamento:
Postepay
Bonifico Bancario
Vaglia Postale
Pubblicato il 27 Luglio
Rispondi all'annuncio
Invia a un amico
Segnala truffa
Bakeca Consiglia